Ancora uno stop: Del Nera - Real Avigliano 1-4

Un'altra gara da dimenticare per il Del Nera che cade sul proprio campo per merito di un Real Avigliano quadrato e cinico. Dopo la prima frazione già sotto di due reti, il Del Nera prova la reazione nel secondo tempo accorciando le distanze, ma sono sempre gli ospiti ad avere la meglio chiudendo i conti alla mezz'ora della ripresa segnando il definitivo 1-4.

Dopo una prima fase di studio il primo tiro in porta arriva all'8' dal n. 10 Lorenzo Sensini, il quale da calcio piazzato dai venticinque metri esalta Taviani in tuffo, abile a togliere la palla dal sette. Il Del Nera risponde al quarto d'ora con Morelli, il cui tiro da posizione defilata costringe il portiere avversario in corner. Dalla bandierina la sfera arriva in area dove Trenta incorna al lato.

Al 31' arriva il vantaggio dell'Avigliano in seguito ad una respinta della difesa sanliberatese a liberare l'area dopo un corner; il pallone arriva sulla linea dei sedici metri dove in n. 4 Mori la calcia di prima intenzione alle spalle di Taviani per lo 0-1.

La gara rimane in bilico senza ulteriori emozioni fino al terzo minuto di recupero del primo tempo, quando l'Avigliano recupera la sfera a centrocampo e spinge sulla sinistra con il n. 3 Pozzi, il cui cross rasoterra dal fondo trova il n. 9 Pistinciuc a mettere la palla in rete. Con il minimo sforzo il Real Avigliano va al riposo in vantaggio di due reti sul Del Nera.

b_600_600_16777215_00_images_stories_stagione_21_22_offerte_primavera_2022.jpg

Nella seconda frazione mister Feriozzi cambia subito Morelli inserendo Sini: il baricentro si alza e il Del Nera per un quarto d'ora buono stringe gli avversari nella propria tre quarti. Al secondo minuto della ripresa però è già troppo semplice intuire come andrà la giornata, considerato che il signor Filipponi non vede un fallo di mano in area del n. 7 Capaldini su tiro di Scoccione. Poco dopo è Proietti ad crossare in area da calcio di punizione, Cortini svetta, ma la mira è sbagliata.

Al 53' il Del Nera si destreggia ancora in area avversaria con Plozner, il cui cross sul secondo palo trova la deviazione di Scocicone ad anticipare l'uscita del portiere avversario; la palla sembrava infilarsi in rete fino all'intervento di un difensore avversario, il quale forse sulla linea o forse già dentro il sacco, riesce a calciare via la sfera tra le proteste dei sanliberatesi che già stavano esultando per la segnatura.

Il gol del Del Nera, decisamente meritato, arriva finalmente al 55' con Bordacchini, il quale si fa trovare pronto su un'altra respinta affannosa della linea arretrata aviglianese, per raccogliere il pallone in area e spedirlo in rete.

Gli avversari a quel punto si rimettono in moto e al primo recupero palla riescono ancora una volta ad affidare la sfera all'esperto Pistinciuc, il quale si fa spazio in area fino ad arrivare tu per tu con Taviani, la cui uscita non è servita ad evitare il terzo gol degli ospiti.

I sanliberatesi si trovano ancora una volta sotto di due reti, ma come anticipato poco fa, la giornata non appare essere delle più propizie. Al 65' infatti, sull'ennesima ribattuta della difesa ospite, Plozner prova la conclusione dal limite, intercettata in scivolata da un difensore avversario. Due minuti più tardi arriva un lancio lungo in area ospite che il n. 1 Guri pare poter controllare: in realtà il pallone gli sfugge dalle mani ma finisce sul fondo appena dopo aver rimbalzato ancora una volta sulla riga di porta.

Al 71' a dire di no al Del Nera ci pensa l'incrocio dei pali colpito in corsa da Tambaro, il quale entrato qualche minuto prima al posto di Plozner, di prima intenzione calcia la sfera dopo un'infilata in verticale. A completare la sventura della giornata poi, ci pensa ancora un altro recupero aviglianese sulla tre quarti sinistra per opera di Pistinciuc, il cui affondo coglie la difesa sanliberatese in ritardo per fermare l'assist al centro dell'attaccante rumeno per il n. 14 Viola, il quale da pochi passi segna la quarta rete.

L'ultimo quarto d'ora il Real Avigliano si limita a controllare la partita, lasciando pochi spazi agli attacchi bianco azzurri, i quali comunque sono stati diversi e da entrambe le fasce ma che alla fine, nonostante gli svarioni dell'estremo difensore ospite, non hanno portato gli effetti desiderati, con il un risultato finale che forse non è stato del tutto meritato.

Per i sanliberatesi la classifica rimane ancora fortunatamente invariata, ma questo nono posto è arrivato all'ultimo giro d'orologio se sabato prossimo, nell'anticipo pasquale sul campo del Fanello, non si farà risultato, considerando che proprio gli orvientani in questa giornata, battendo 0-1 il Pantalla, si sono portati a sole tre lunghezze dai sanliberatesi.

Nelle parti alte della classifica invece, lo Sporting conquista la sua sedicesima vittoria della stagione portandosi a +7 dalle inseguitrici Tiber e Real Avigliano (45 punti) e +8 da Sangemini e Ortana (44), per un finale di stagione che potrebbe ammettere ancora ai play off  anche Fabro, Pantalla e Lugnano. In zona retrocessione invece, la lotta è ancora aperta anche per la retrocessione diretta, dove se la vedranno Castell (17), ProFiculle, Orvieto e Accademia ferme a 18.

Questi tutti i risultati della 24^ giornata:

DEL NERA-REAL AVIGLIANO: 1-4
Marcatori: 32'pt Mori (R), 48'pt, 15'st Pistinciuc (R), 10 st Bordacchini (D), 30'st Viola (R)

FABRO-ACCADEMIA CALCIO TERNI: 2-1
Marcatori: 37'pt Rapicetti (F), 5'st Montagnolo (F), 40'st De Santis (A)

GIOVANILI TODI-SANGEMINI: 1-3
Marcatori: 37'pt Passeri (S), 43'pt Tavoloni (G), 2'st, 20'st Sciarrini (S)

OLIMPIA PANTALLA-FANELLO: 0-1
Marcatori: 28’ st Trofim

ORTANA-PRO FICULLE: 1-1
Marcatori: 31'pt Marisli (P), 38'st Formoso (O)

ORVIETO F.C.-CASTELLO: 2-1
Marcatori: 27'pt Trippanera (O), 15'st Conti F. (C), 40'st Ardizio (O)

SPORTING TERNI-CICONIA: 2-0
Marcatori: 41'pt Astolfi (S), 11'st Accorroni (S)

TIBER-LUGNANO IN TEVERINA: 1-3
Marcatori: 45'pt Tessicini Tommaso (L), 20'st Tessicini Leonardo (L), Cesaretti (L), Bordacchini (T)

Per vedere la classifica aggiornata clicca qui: CLASSIFICA

Per vedere le formazioni e i dettagli della partita, clicca qui: DETTAGLI

post_delnera_ravigliano.png

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa