23^ Giornata: Olimpia Pantalla - Del Nera

Il Del Nera torna in trasferta, ospite domenica al Don Lucchetti dell’Olimpia Pantalla. Gara decisamente interessante in chiave play off per i padroni di casa, i quali in settima posizione a 38 punti, cercheranno con tutte le forze di non perdere il treno per gli spareggi. Stessa importanza anche per i sanliberatesi, i quali cercano di assicurarsi una classifica un gradino più tranquilla per evitare i ritorni dalle retrovie.

La compagine bianco azzurra, stessi colori del Del Nera, proviene da una vittoria di misura in trasferta ai danni della Tiber, risultato che, oltre ad aver dato di nuovo respiro alla capolista Sporting Terni, senza ombra di dubbio ha galvanizzato i pantallesi contribuendo all’undicesimo successo in campionato contro la seconda in classifica. Insieme ai cinque pareggi ottenuti nel corso della stagione, il Pantalla ha dimostrato di essere una formazione piuttosto costante, che fa buon calcio e capace di rimanere sempre in partita: le sei gare in cui ha subito la sconfitta infatti, non sono mai state eclatanti.

Da segnalare anche un altro dato importante dell’Olimpia Pantalla che riguarda le segnature: al momento ha la terza miglior difesa del campionato, solo 20 reti subite. In merito ai gol segnati, è in media con la posizione che occupa, 36 gol che portano la differenza reti ad un +16, risultato decisamente invidiabile.

b_600_0_16777215_00_images_stories_stagione_21_22_offerte-del-giorno.jpg

Nella partita di andata all’Adelaide, il Del Nera riuscì in dieci uomini a conquistare i tre punti dopo una partita tirata e combattuta. Senza dubbio il calcio espresso in quella occasione dall’Olimpia Pantalla è stato uno dei migliori che i sanliberatesi abbiano incontrato in questa stagione, ma il Del Nera non fu da meno e a risolvere la partita fu un colpo di testa di Scoccione, in rappresentanza di una formazione che in quel momento aveva preso i giri giusti. Terza vittoria di fila: Del Nera - Olimpia Pantalla 1-0

Il percorso del girone di ritorno del Del Nera invece è stato molto più lento se confrontato con la prima parte del campionato. Non si cercano di certo alibi, ma è agli occhi di tutti che tra covid e infortuni sono state tante le assenze da Febbraio ad oggi. Purtroppo poi, anche questa settimana la rosa non sarà al completo, visto il recente infortunio di De Luca e casi covid non ancora conclusi. In ogni caso il Del Nera punterà come sempre a fare risultato e cercare di staccare il più possibile la zona play out.

Proprio in merito al discorso retrocessioni, attualmente il Del Nera, seppur in una posizione tranquilla per ottenere la salvezza diretta, 29 punti e nono posto in graduatoria, non deve certo mollare la presa e raggiungere un minimo di 32 punti, punteggio che al momento le statistiche riportano come il minimo necessario per chiamarsi fuori dalla bagarre spareggi. In realtà è anche doveroso sottolineare che per avere la certezza di non giocare in play out, sarebbe sufficiente rimanere distante 10 o più punti dalla quattordicesima squadra in classifica, affinché, in caso di piazzamento al dodicesimo posto a fine stagione (che comunque dovrebbe essere alquanto improbabile), la forbice dei punti eviterebbe d'ufficio gli spareggi per la retrocessione.

La partita sarà diretta dal signor Mattia Rota della sezione di Terni, il quale darà il via alla gara alle ore 15.00. La trasferta non è certo delle più vicine, anche se sostanzialmente lo stadio Don Lucchetti è a due passi dall’uscita di Pantalla (Google Maps). Invitiamo perciò come sempre i nostri sostenitori a partecipare alla gara e a sostenere i colori sanliberatesi e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_opantalla_delnera.png

SOSTIENI
L'ASD DEL NERA 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa