Sanliberatesi corsari: Castello – Del Nera 0-2

Il Del Nera passa sul difficile campo del Castello e ritrova dopo un mese la vittoria. Dopo una prima frazione terminata in equilibrio e senza reti, i padroni di casa cambiano marcia a metà del secondo tempo nel tentativo di trovare il gol. Il Del Nera senza grossi affanni, riesce a difendersi e addirittura trovare la rete proprio nel miglior momento dei castellesi. Come è normale che sia, il Castello si allunga nell’intento di recuperare il passivo, ma il Del Nera  qualche minuto dal novantesimo, riesce ad approfittare della situazione e a mettere il risultato in sicurezza.

La prima azione offensiva della giornata è al 3’ della formazione di mister Perotti, la quale con Gelso sulla corsia di sinistra, guadagna il fondo per poi mettere basso in area per Boccoli, che disturbato manda al lato. Due minuti più tardi il Castello risponde con un corner tagliato in area per la testa del n. 9 Ricci, il cui colpo di testa indirizza la sfera alta.

Al 7’ il Del Nera torna in avanti con una punizione in area di Trippanera per Gelso, considerato in posizione irregolare dal signor Liti; il Castello  invece riesce a costruire una buona azione che favorisce l’imbucata del n. 10 Massaccesi, il quale da solo davanti a Taviani, lo costringe alla parata con i piedi. Sulla respinta si avventa ancora Ricci, il cui tiro viene poi deviato in angolo dalla difesa ospite.

La partita perde di ritmo, con entrambe le squadre che non riescono in uno strappo verso la porta avversaria, tanto che al 18’ il Castello ci prova dalla distanza con Massaccesi, tiro più che semplice per la presa di Taviani. Il Del Nera ha invece uno spunto in più degli avversari al 22’ con Sini che riesce a fare incursione in area e a crossare in mezzo; sulla traiettoria però il n. 8 Andrea Paragani ferma il pallone con il gomito largo, per quello che sarebbe un calcio di rigore che il direttore di gare non vede.

Il cronometro arriva a segnare il 43’, minuto in cui arriva l’ultima azione degna di nota della prima frazione: dai venticinque metri, Boccoli calcia una punizione sulla barriera, con la palla che si impenna e rimbalza in area per il successivo colpo di testa di Gelso che supera il portiere avversario. Peccato però che il direttore di gara vede un fallo in attacco di Pinzaglia assai dubbio (video a fine articolo) e ferma il gioco.

La seconda frazione non offre particolari emozioni nei primi dodici minuti, fino a quando il Castello usufruisce di una punizione dal vertice destro dell’area: la palla viene calibrata al centro da Andrea Paragnani dove non c’è nessun compagno pronto alla battuta in rete, con Pinzaglia che riesce a calciare via il pericolo. Il Del Nera ha la sua occasione  al 62’ con un altro calcio piazzato di Boccoli deviato dalla barriera, deviazione che diventa un assist per Trippanera, il quale del vertice sinistro dell’area piccola, calcia altissimo.

Al 65’ il Castello alza la pressione sulla tre quarti ospite, con Piumetto raddoppiato sulla linea dei sedici metri e costretto a ricorrere al fallo per scongiurare il peggio. Nel contempo i padroni di casa mandano in campo il n. 18 Marco Paragnani, il quale si incarica subito del calcio piazzato sbagliando la mira.

Con l’ingresso in campo di Marco Paragnani e poco prima del n. 17 Michele Rossi, i castellesi sembrano cambiare proprio marcia e per dieci minuti buoni, costringono il Del Nera a chiudersi nella propria metà campo. In questo frangente lo stesso Paragnani è pericoloso sulla battuta di due calci di punizione indirizzati in area e su una conclusione dall’interno dell’area che si spegne sul fondo.

I sanliberatesi riescono ad uscire da una situazione scomoda al 76’ quando Boccoli servito a centrocampo, trova l’infilata centrale di Gelso, il quale tira praticamente un rigore in movimento. A salvare una rete quasi certa, ci pensa il portiere Squadroni, la cui prodezza salva momentaneamente il Castello in angolo. Proprio dal corner arriva il vantaggio degli ospiti grazie a Gelso, il quale dopo aver raccolto la palla ribattuta ancora dal portiere avversario, in tuffo sulla sua sinistra, lo riesce ad infilare sul lato opposto al 77’.

Il Castello , colpito nell’orgoglio e nel suo momento migliore, prova ad allungarsi in avanti, ma all’83’ è il Del Nera a sfiorare il vantaggio dopo che la cavalcata di Settimi sulla fascia di destra e il cross dal fondo, ha visto il pallone correre di fronte alla linea di porta senza trovare nessuna deviazione. All’88’ infine, dopo i tentativi castellesi interrotti sulla tre quarti avversaria, il Del Nera trova ancora la profondità a sinistra, da cui parte un cross che sorvola tutta l’area di rigore. Dall’altro lato raccoglie l’appena entrato Aramini, il quale calibra ancora il pallone in area, dove stavolta si fa trovare pronto Trippanera, che con il destro al volo, trafigge per la seconda volta l’estremo difensore di casa.

Nel recupero, inizialmente di quattro minuti, poi durato otto, il Castello si gioca tutte le carte per arrivare almeno al gol della bandiera, ma il Del Nera rimane attento, riuscendo ad evitare incursioni pericolose e portando a casa un risultato estremamente positivo.

Dal punto di vista della graduatoria, non è cambiato moltissimo, considerato che le uniche due formazioni di bassa classifica che non sono riuscite a muovere la classifica, sono state Lugnano e Colonia. Per questo la vittoria, che mancava da oltre un mese, è stata necessaria per rimanere in scia e per accorciare il gap con le squadre di metà classifica.

Questi tutti i risultati della 19^ giornata:

Lugnano in Teverina - Ammeto 2-3
Sangemini Sport - Colonia 2-1
Castello-Del Nera 0 - 2
Guardea - Ortana Calcio 1919 2-2
Via Larga Marsciano - Real Avigliano 1-1
Papiano S. Orsola - Sporting Terni 1-0
Olimpia Pantalla - Tiber 1-1
Terni Est Soccer School  -Todi Calcio 1-2

La classifica: 48 Terni Est Soccer School, 43 Todi Calcio, 33 Guardea, 31   Sangemini Sport, 29 Via Larga Marsciano, 27 Sporting Terni, 26 Ammeto, 24 Tiber, 23    Castello, 23 Ortana Calcio 1919, 22 Papiano S. Orsola, 21 Real Avigliano e Del Nera,  17 Colonia e Olimpia Pantalla, 12  Lugnano in Teverina.

Per vedere le formazioni e i dettagli della partita, clicca qui >>DETTAGLI<<

GOL ANNULLATO A GELSO

post_castello_delnera.png

SOSTIENI
L'ASD DEL NERA 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa