Ritorno alla vittoria: Del Nera – Real Avigliano 2-1

Il Del Nera festeggia il secondo trionfo in campionato grazie ai gol di Boccoli e Laurenti rispettivamente al 31’ e al 74’. Nel mezzo delle due segnature, c’è da segnalare l’espulsione di Boccoli che ha costretto i sanliberatesi a giocare tutto il secondo tempo in inferiorità numerica. Al 76’ poi, il gol che ridà speranze all’Avigliano, il quale però nel forcing finale non riesce a penetrare la linea arretrata di casa.

I padroni di casa hanno forte necessità dei tre punti in palio e i nei primi cinque minuti di gioco arrivano due volte al tiro dimostrandosi intraprendenti, ma in entrambe le occasioni il n. 1 Conti non ha problemi a bloccare la sfera. Dall’altro lato all’8’ il Real Avigliano ci prova con un calcio di punizione dal limite che il n. 3 Sensini calcia sulla barriera.

Al 16’ Boccoli prende le misure della porta con un tiro velenosissimo da posizione angolata che l’estremo difensore aviglianese devia in angolo (non concesso dal signor Verdoliva). Nel frattempo la partita sembra essere bloccata tatticamente con entrambe le squadre che faticano ad arrivare ne i venti metri finali. Nella stessa condizione appare anche il direttore di gara, il quale accumula una serie di svarioni a discapito di tutte e due le formazioni. Nel contempo, considerata la flessibilità dell’arbitro, la partita diventa anche più maschia, con i giocatori in campo che non si fanno i complimenti.

Il Del Nera però sembra avere qualcosa in più e al 31’ trova la rete del vantaggio con Boccoli, il quale ottimamente servito centralmente tra difensori avversari da Proietti, calibra un pallonetto con il quale supera l’incolpevole Conti in uscita, portando meritatamente in vantaggio il Del Nera.

Il gol sanliberatese aumenta il nervosismo degli ospiti, i quali tra una protesta e l'altra, riescono ad arrivare al tiro al 34’ con il n. 9 Cordiani, che da posizione defilata colpisce il palo esterno. Successivamente la partita torna ad essere un po’ legata e fatta anche di colpi proibiti come la gomitata rifilata dal n. 6 Manetti a Proietti non ravvisata dal direttore di gara e, allo scadere del primo tempo, la manata di Scoccione al n. 10 Pagliaroli, sul quale il direttore di gara è intervenuto esclusivamente per le proteste della panchina ospite. Nell’occasione ne è nato anche un accenno di rissa, dove il signor Verdoliva, in una mischia di calci da entrambi i lati, è riuscito a distinguere esclusivamente quello di Boccoli, a cui ha mostrato il cartellino rosso appena prima di mandare tutti al riposo.

La seconda frazione non elabora situazioni interessanti fino al 54’, quando il Real Avigliano si procura una punizione dal vertice sinistro che Pagliaroli indirizza alto. A fallire la rete però è il Del Nera al 61’ con Settimi, il quale servito al vertice sinistro dall’area piccola da Laurenti dopo una progressione fino al fondo, trova il due volte il salvataggio sulla linea dei difensori ospiti in collaborazione con l’estremo difensore Conti.

Anche se in dieci contro undici, il Del Nera riesce ad amministrare bene gli affondi degli avversari, costretti quasi sempre a conclusioni dalla distanza; inoltre i padroni di casa riescono ad imbastire diversi contropiedi, tra cui quello di Settimi al 71’ che dopo aver cavalcato la fascia destra, non trova nessuno in area per il tap-in vincente. Successivamente al 73’ si fa pericoloso l’Avigliano con una penetrazione sulla corsia di sinistra e il cross sul secondo palo che il n. 3 Sensini spedisce alto sopra la traversa.

Un minuto più tardi, il contrattacco del Del Nera regala la seconda gioia ai padroni di casa grazie al gol numero 99 di Laurenti in maglia bianco azzurra. La discesa sulla corsia di sinistra dei padroni di casa sviluppa un cross al centro controllato dall’appena entrato Pinzaglia, il quale serve Laurenti all'altezza del dischetto: il primo controllo del giocatore del Del Nera è però infelice, con la sfera che gli sguscia via. In seconda battuta però, dal limite dell'area piccola, Laurenti si fa spazio tra i difensori avversari e da pochi passi riesce a ribadire in rete.

All’Avigliano non rimane che un quarto d’ora più recupero per cercare di ristabilire le sorti della partita e al 76’ riesce ad accorciare le distanze con il n. 4 Flavioni, bravo a sbucare tra i difensori avversari e colpire fortunosamente il pallone, il quale si alza a campanile assumendo una traiettoria impossibile per l’intervento di Taviani, il quale non può fare altro che osservare il pallone infilarsi in rete.

Gli ospiti quindi ritrovano coraggio e forze per buttarsi in avanti, molte più del Del Nera costretto a giocare un tempo in dieci uomini. Per il Real Avigliano però, non ci sono situazioni diverse dallo spedire il pallone direttamente in area da calci d’angolo o punizioni, dove è mancato sempre il guizzo finale. All’85’ l’azione più pericolosa, con il corner dalla sinistra e il colpo di testa al limite dell’area piccola che Anetrelli riesce a salvare sulla linea tra le timide proteste degli ospiti, i quali sostenevano che la palla avesse oltrepassato la linea di porta.

Nel finale, con la possibilità del Del Nera di poter fuggire a campo aperto in contropiede, appaiono interessanti i contributi di Morelli e Lunetta, i quali entrati a partita in corsa, seppur giovanissimi, hanno dimostrato di sapersi muovere bene tra le maglie avversarie, costruendo in un paio di occasioni ottime azioni offensive.

Senza dubbio una vittoria rigenerante e senz’altro meritata in quanto avvenuta con una formazione esperta nella categoria e che aveva ben impressionato ad inizio stagione. Altra condizione che deve dar merito alla formazione sanliberatese, il fatto di aver giocato un tempo intero in inferiorità numerica, sapendo sopperire per tutto il secondo tempo a questo stesso deficit. I tre punti conquistati infine, in virtù anche dei risultati odierni, non tolgono di certo tutti i problemi di classifica, ma sapersi ad oggi qualche gradino più in su, da morale e ripaga degli sforzi fatti in settimana

Questi tutti gli altri risultati della 10^ Giornata:

Castello - Papiano S.Orsola 0-0
Colonia - Ammeto 2-0
Olimpia Pantalla - Guardea 0-0
Sangemini Sport - Terni Est Soccer School 2-2
Sporting Terni - Ortana Calcio 1919 3-1
Tiber - Via Larga Marsciano 3-1
Todi Calcio - Lugnano in Teverina 6-0

Per vedere le formazioni e i dettagli della partita, clicca qui>>DETTAGLI<<

post_avigliano_delnera.png

 

i

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa