29^ Giornata: Sangemini – Del Nera

Giunti alla fase conclusiva del campionato, il Del Nera domenica nella penultima giornata di campionato, sarà impegnato sul complicatissimo campo di San Gemini in una gara che potrebbe avere due importanti risvolti: il primo, in caso di vittoria dei sanliberatesi, di portare il Del Nera ad un soffio dalla salvezza diretta, considerate anche le difficili gare che toccheranno al Lugnano, in campo in casa della capolista Romeo Menti (la quale potrebbe segnare la vittoria del campionato attraverso un pareggio) e del Real Sant’Orsola, (la quale ospiterà il Todi desideroso di non farsi sfuggire forse l’ultima opportunità di giocarsi i play off). Il secondo invece, in caso di vittoria dei termali, porterebbe il Sangemini a ridurre la possibilità dell’annullamento dei play out, ora in bilico in funzione della forbice dei 10 punti, sperando quindi in un doppio confronto con le ultime formazioni in graduatoria per guadagnare la duplice possibilità di rimanere in prima categoria attraverso gli spareggi. In mezzo c’è anche l’Olimpia Pantalla, la quale posizionata in quattordicesima posizione con 27 punti, a 2 dal Sant’Orsola e 3 dal Del Nera, ospiterà la già retrocessa Nuova Attiglianese e con il fine di approfittare dell’eventuale passo falso delle compagini che la precedono.

Attualmente, la classica riguardante le formazioni che potrebbero essere impegnate ai play out è la seguente: 11° Lugnano 32, 12° Del Nera 30, 13° Real Sant’Orsola 29, 14° Olimpia Pantalla 27, 15° Sangemini 20. I risvolti a fine della prossima giornata quindi, potrebbero essere molteplici e potrebbero delineare un quadro ancora più netto su quali formazioni riusciranno a salvare la stagione attraverso la permanenza in prima categoria. Inoltre, per completezza di informazioni, di seguito elenchiamo le gare previste anche per l’ultima giornata di campionato, la quale si terrà il 28 aprile dopo la pausa pasquale e vedrà diversi testa-coda che potrebbero riservare sorprese fino all’ultimo giro d’orologio del campionato: Colonia - Pro Ficulle, Real Avigliano - R.Menti, Del Nera - Castello, Todi - O.Pantalla, Lugnano in Tev. - Tiber, V.L.Marsciano - R.S.Orsola, Ammeto - Sangemini, N.Attiglianese - Guardea.

Nella partita di andata, in un clima non proprio pacifico, le provocazioni dentro e fuori dal campo, aiutarono gli uomini allora guidati da mister Malagoli ad uscire dall’Adelaide con un pareggio: dopo il gol del Sangemini avvenuto all’inizio del secondo tempo dopo una prima frazione dominata dai ragazzi di Mancini, il Del Nera è arrivato a pareggiare solo nel recupero, riuscendo a sprecare nei novantotto minuti totali una dozzina di chiare occasioni da rete. I 14 punti dell’andata sommati ai 6 ottenuti nel girone di ritorno grazie alla vittoria sull’Attiglianese e i tre pareggi con Todi, Lugnano e Real Sant’Orsola, hanno reso molto complicata la strada alla formazione ora affidata a mister Daniele Scimia, la quale proviene da quattro sconfitte consecutive, l’ultima con un passivo di sei reti per merito della Tiber.

Il Del Nera invece giunge dal pareggio casalingo con la Pro Ficulle, in una gara dove i sanliberatesi hanno dimostrato grande compattezza e voglia di combattere per evitare i play out. Anche se il girone di ritorno della formazione bianco celeste non è stato al pari della prima parte di campionato, il Del Nera, uscendo dal San Lorenzo Nuovo con un risultato positivo, avrebbe la possibilità di chiudere in bellezza il campionato attraverso un ulteriore vittoria nell’ultima giornata. Al momento comunque, sono ancora troppi i calcoli da fare, i quali porterebbero a decine di combinazioni diverse a seconda dei risultati della prossima giornata. Quello che è certo però è che con la vittoria, la compagine di Mancini avrebbe poi la possibilità di essere matematicamente salva con l’opportunità di due risultati su tre nell’ultima partita di campionato; per questo, per distendere l’ambiente e rendere una passerella la gara interna con il Castello, i tre punti sono d’obbligo.

Per tutto quanto sopra elencato, invitiamo i nostri sostenitori a partecipare alla trasferta di San Gemini domenica 14 Aprile per aiutare nel morale il Del Nera. La gara avrà inizio alle ore 15.00 e sarà diretta dal signor Manuel Raspati della sezione di Foligno. Vi aspettiamo e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_sangemini_delnera.jpg

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa