28^ Giornata: Del Nera – Pro Ficulle

Nella terzultima giornata di campionato, il Del Nera ospiterà all’Adelaide la corazzata ficullese, la quale si sta giocando con la tiber il miglior piazzamento in vista del probabile unico spareggio play off della stagione. Mentre la formazione di Fratta Todina al momento occupa la seconda posizione con 58 punti e domenica ospiterà il Sangemini, la Pro Ficulle siede sul terzo gradino della graduatoria distante solo una lunghezza dai frattigiani. Contestualmente, la necessità di fare punti del Del Nera per non venire agganciati dal Real Sant’Orsola e dall’Olimpia Pantalla rispettivamente impegnate fuori casa con Colonia e Via Larga Marsciano e distanti solo tre punti dai sanliberatesi, renderà la gara interessante fino all’ultimo istante.

La Pro Ficulle copre saldamente la terza posizione in classifica da ben diciotto giornate, arrivano in alcune occasioni alla pari della Tiber, confermando in questo girone la forza delle compagini di testa, capaci di distanziare di 11 punti a tre giornate dal termine del campionato l'altalenante Todi, attualmente al quarto posto. Oltre a cercare quindi di non perdere il passo della Tiber, i ficullesi mirano a mantenere la distanza minima di 10 punti proprio dai tuderti, al fine di giocare un’unica finale play off.

Il potenziale del Ficulle è sicuramente altissimo e al momento in campionato ha fatto registrare una differenza reti di +22 (50 gol fatti, 28 subiti), 17 partite vinte, 4 perse e 6 pareggiate con 31 punti fatti in casa e 26 in trasferta. La media gol è di praticamente di 2 a partita e l’unica gara in cui i ficullesi non sono andati a segno è stata quella persa in casa del Guardea per 1-0; i capo cannonieri della formazione giallo rossa sono Massimiliano Pagnotta e Andrea Basili i quali hanno segnato 18 reti a testa. Le uniche compagini capaci di fermare la squadra di mister Baldini, oltre al Guardea, sono state in trasferta Lugnano e Ammeto, mentre nella pittoresca cornice del comunale di Ficulle, ne è uscito vincitore solo il Colonia dopo un rocambolesco 4-5.

Nella surreale partita dell’andata, finita sulle pagine di tutti i giornali locali in virtù delle espulsioni subite dalla Pro Ficulle, che terminò la partita in sette uomini, il Del Nera espresse un ottimo gioco e riuscì ad uscire dal comunale di Borgo Garibaldi con un pareggio per 1-1. La prestazione del Del Nera nell’occasione passò in secondo piano per effetto di una direzione arbitrale probabilmente ambigua, in ogni caso nella prima frazione di gioco, dove le due formazioni si sono scontrate ad armi pari, i sanliberatesi avevano messo in diverse occasioni in difficoltà la Pro Ficulle.

In seguito alla sconfitta subita sul campo dell’Olimpia Pantalla, il Del Nera è caduto in una situazione abbastanza complicata che non permette di fare troppi conti. L’unica maniera al momento per poter assicurare ai sanliberatesi una salvezza diretta, sarebbe quella di cercare di guadagnare almeno 6/7 punti sui 9 disponibili. E’ necessario quindi affrontare la partita con la Pro Ficulle con serenità e con la giusta concentrazione, senza far mancare la prestazione e tentare di ribaltare i pronostici.

Domenica l’Adelaide vedrà sicuramente decine di tifosi giallo rossi sostenere la Ficullese, tifosi che in tutte le occasioni regalano la propria presenza alla squadra, la quale spesso ha dichiarato di avere quasi in ogni occasione il dodicesimo uomo in campo, sia in casa che trasferta. Invitiamo anche i nostri sostenitori a raggiungere il campo per assistere ad un incontro di calcio delicato ma allo stesso tempo importante per entrambe le compagini, le quali giocheranno entrambe per la vittoria finale. L’appuntamento è alle ore 15.00 con il fischio di inizio comandato dal signor Federico Pecoro della sezione di Terni. Vi aspettiamo e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_delnera_ficulle.jpg

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa