Ancora battuti: Todi - Del Nera 2-1

Per i sanliberatesi arriva la quarta sconfitta consecutiva contro una formazione che nell’arco dei novanta minuti non ha mai dimostrato di essere superiore al Del Nera, capace però di segnare due reti con zero tiri in porta e guadagnare tre punti tutt’altro che meritati. Il Todi va in vantaggio appena dopo due minuti di gioco in seguito ad un corner e poi alla mezz'ora raddoppia in maniera rocambolesca grazie ad un regalo dei sanliberatesi. Il Del Nera riesce poi ad accorciare prima del riposo per poi tornare in campo nella seconda frazione più determinato degli avversari ma senza trovare altre reti.

Al primo affondo i tuderti trovano un corner dalla destra calciato sul primo palo, dove il n. 9 Tarpani accarezza di testa deviando il pallone quel tanto che basta ad ingannare anche Ajazi, che a sua volta sfiora la sfera infilandola alle spalle di Sorato al 2' minuto. Un gol che taglia le gambe agli uomini di Mancini, costretti ad iniziare la partita con l'handicap.

Al 6' dopo essersi già chiuso nella propria metà campo, il Todi esce sulla corsia di sinistra con un lancio in obliquo rasoterra che taglia fuori tutta la linea arretrata ospite, con il pallone che arriva in area per l'accorrente n. 7 Seghetti: Sorato si avvede del pericolo ed esce in difesa della propria porta riuscendo sia ad anticipare che a colpire il giocatore bianco rosso, il quale reclama un caritatevole rigore.

Il Del Nera con coraggio torna in avanti e al 9' guadagna una punizione a due in area per effetto di un passaggio indietro del pallone da un difensore al proprio portiere, quest'ultimo colpevole di averlo prima bloccato, poi giocato a terra e poi ripreso tra le mani. Pellini con il sinistro cerca l'angolino alla destra del portiere il quale si distende riuscendo a respingere in qualche modo. La sfera arriva tra i piedi di Proietti, il quale mentre cerca di addomesticare il pallone, viene atterrato. Il signor Berno, appena mortificato dai giocatori tuderti per la concessione del calcio di punizione in area, lascia correre un episodio assolutamente dubbio.

Sono comunque gli ospiti a continuare la manovra nella metà campo avversaria, con Pellini al 13’ a mettere in mezzo un pallone che Mariani spedisce alto di testa. Al quarto d'ora è Proietti a tentare la conclusione, con il portiere Beati che in qualche modo respinge sui piedi dei propri compagni i quali si rifugiano in angolo.

Il Del Nera è chiaramente più sul pezzo, ma a fermare la squadra di Mancini ci pensa in un paio di occasioni il direttore di gara, il quale prima rifila il giallo a Mariani per proteste in seguito ad un fallo non fischiato, poi ferma Proietti in un presunto off-side richiesto dalla difesa di casa. I Sanliberatesi però non demordono e al 31' Mariani defilato sulla destra, salta il n. 6 Caterini accentrandosi in area, per poi trovare un tiro rimpallato dai difensori del Todi.

I padroni di casa tornano a calpestare la metà campo del Del Nera al 33' con il n. 10 Banelli, il quale dalla sinistra mette in mezzo un pallone che Sorato legge male uscendo praticamente a vuoto, regalando di fatto la possibilità a Tarpani, fermo a pochi metri dalla porta, la possibilità di farsi sbattere il pallone addosso e mandarlo per la seconda volta in rete.

Nonostante ciò, il Del Nera torna a fare la sua partita e al 39' arriva ancora in area avversaria con il lancio profondo in area per Mariani, il quale in mezzo a due avversari lascia rimbalzare il pallone e poi si coordina per la rovesciata, con il n. 1 Beati che riesce a mettere in angolo. Finalmente al 42' anche il Del Nera trova la rete: dal corner la difesa tuderte calcia fuori con Settimi che recupera e serve in area Proietti, il quale da solo davanti al portiere, dal limite dell'area piccola, lo supera di potenza.

Nel secondo tempo il Del Nera rientra in campo con la speranza di poter raddrizzare il risultato e al primo giro d'orologio ci prova con Costanzi, il quale serve al limite Mariani, il cui tiro di sinistro termina sul fondo. Subito dopo ancora Del Nera pericoloso con il servizio di Settimi per l'infilata di Mariani, anticipato di un soffio dalla linea arretrata casalinga. Solo al 60' si fa rivedere il Todi che con un lancio lungo trova al limite Tarpani, la cui sponda per il n. 11 Crocetti, lo mette in condizione di calciare sulla difesa ospite.

La girandola dei cambi che per il Del Nera vede entrare in campo Pieri, Fabiani e Testarella rispettivamente al posto di Settimi, Pellini e Aramini, rallentano i ritmi di una partita già non molto viva nel secondo tempo e che ha visto contemporaneamente i padroni di casa incapaci di costruire e gli ospiti inefficaci negli ultimi sedici metri.

Il Del Nera comunque arriva in area al 79' con una punizione di Pieri che Raggi colpisce alto. All'87' gli ospiti hanno l'ultima opportunità per pareggiare i conti con un altro pallone di Pieri per Mariani, il quale viene anticipato in uscita dal portiere di casa.

Finisce dopo tre minuti di recupero concessi dal signor Berno, forse troppo pochi considerando i cinque cambi, con una sconfitta assolutamente non meritata, che lascia al Del Nera la convinzione di potersi riprendere  e tornare presto a fare punti, magari anche con il sostegno di un po’ di fortuna, la quale ultimamente non sembra passare  dalle parti di San Liberato.

Questi tutti i risultati della 21^ Giornata:

GUARDEA - REAL S.ORSOLA 2-0
Marcatori: 40'pt Montegiove (G), 29'st Luzi Matteo (G)

LUGNANO IN TEVERINA - CASTELLO (sabato, ore 14,45) 3-3
Marcatori: 15'pt, 25'pt Grasselli (C), 20'pt Gelso (L), 15' 2t Proietti, 35' 2t Turchetti, 48'st Paragnani

NUOVA ATTIGLIANESE - AMMETO 1-2
Marcatori: 22'pt, 30'pt Rossi (A), 14'st Tassi (N)

OLIMPIA PANTALLA - TIBER 2-2
Marcatori: 12'pt Bordacchini (T), 30'pt Ceppitelli (O), 26'st Sava (T), 44'st Antonelli (O)

REAL AVIGLIANO - SANGEMINI 1-0
Marcatori: 17'st Pistinciuc rig. (R)

ROMEO MENTI - PRO FICULLE 0-1
Marcatori: 15'pt Basili rig. (P)

VIA LARGA MARSCIANO - COLONIA 0-0

Per vedere le formazioni e i dettagli della partita clicca qui >>DETTAGLI<<

post_todi_delnera.jpg

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Informativa Estesa