12^ Giornata: Del Nera - Olimpia Pantalla

Dopo la vittoria sul campo del Real Sant'Orsola, il Del Nera tornerà all'Adelaide domenica per sfidare l’Olimpia Pantalla, società nata questa estate grazie al sodalizio tra il Sant’Amanzio e l’Olimpia Collepepe Pantalla e che ha trovato posto nel campionato di prima categoria.

La compagine di Pantalla guidata dal tandem Filoia-Marino, attualmente occupa l’ultima posizione della graduatoria con 5 punti, ottenuti grazie ai due pareggi interni rispettivamente con il Real Sant’Orsola e il Colonia domenica scorsa e alla vittoria sul campo del Sangemini, imponendosi per 4-3 sui padroni di casa nella decima di giornata. Tutti gli altri numeri della formazione della frazione tuderte, rispecchiano a pieno la posizione che i bianco azzurri occupano nella graduatoria: in undici partite giocate, il tabellino riporta 8 sconfitte, 10 gol fatti e 28 subiti.

 

 

Dopo un terrificante inizio stagione, l’Olimpia Pantalla ha mosso il primo passo solo nella quinta giornata, la quale, dopo essere stata rinviata per lutto lo scorso 7 Ottobre, è stata giocata dieci giorni dopo contro la formazione di Schiavo: dopo lo svantaggio di due gol nel primo tempo, l’Olimpia è riuscito ad arrivare al pareggio a cinque minuti dal termine della partita. Nella decima di campionato invece, la vittoria sul Sangemini per 4-3 ha visto la realizzazione dei sette gol tutti nella seconda frazione di gioco: ad aprire le marcature erano stati i termali, con i bianco azzurri che erano riusciti poi in pochi minuti a ribaltare il risultato costringendo il Sangemini a rincorrere per due volte il pareggio. Il gol vittoria degli ospiti era poi arrivato allo scoccare del novantesimo, concedendo alla formazione di Pantalla la prima vittoria della stagione. Nella scorsa giornata invece, è stato il Colonia a subire il ritorno dei bianco azzurri, i quali sono riusciti a raggiungere il pareggio e a chiudere la partita con un ottimo pareggio.

Senza ombra di dubbio, per il Del Nera si tratta una delle partite più complicate del campionato, in quanto l’attuale posizione di classifica non può far altro che dar morale all’Olimpia, in cerca del secondo risultato positivo filato e per non rimanere relegato in fondo alla graduatoria. Come il Del Nera, è chiaro che il Pantalla dovrà costruire la propria salvezza con le formazioni più abbordabili, per cui è quasi scontato che gli uomini di Mancini si troveranno davanti una squadra determinata e sicuramente capace di più di quanto ha dimostrato fino ad ora.

La formazione di San Liberato sta man mano ritrovando dei pezzi che comunque vanno a colmare nuove assenze che di fatto non permettono ancora al Del Nera di poter schierare in campo una squadra composta per due volte consecutive dagli stessi uomini: ciò può essere certamente un problema, soprattutto quando dette mancanze riguardano lo stesso reparto (vedi Guardea), ma non per questo il Del Nera deve abbracciare questo tipo di alibi, perché è stato ampiamente dimostrato che tutta la rosa ha delle grandi potenzialità e che nonostante diverse defezioni, quando in campo si è scesi concentrati, la squadra è rimasta sempre compatta e ha messo in grossa difficoltà anche i blasoni presenti nel girone.

La partita programmata per le ore 14.30 al campo sportivo di San Liberato, sarà diretta dal signor Mark Sorin Mardare della sezione di Foligno. Invitiamo i nostri tifosi a sostenerci in questa importante giornata di campionato, la quale visti gli incroci previsti, potrebbe far guadagnare ai sanliberatesi qualche posizione e morale, anche in virtù della prossima complicatissima partita sul campo della Pro Ficulle. Vi aspettiamo numerosi e come sempre FORZA DEL NERA.

 

pre_delnera_opantalla.jpg