19^ Giornata: Amerina 1950 – Del Nera

Trasferta importante ed estremamente complicata quella che domenica dovrà affrontare il Del Nera, la quale tornerà a calcare il Pagliaricci di Amelia per la seconda volta in questa stagione. Amerina e Del Nera daranno luogo al terzo confronto stagionale (compresa la partita della prima fase di Coppa Primavera), confronti in cui la squadra di San Liberato non è riuscita a recuperare nessun punto.

La compagine diretta da Michele Proietti è composta senz’altro da una notevole rosa e dall’inizio dell’anno la sua società si è posta immediatamente l’obiettivo di ritornare in Promozione. Affermazioni che stanno rispecchiando l’andamento degli amerini, i quali si trovano oggi a guidare la classifica del girone con 38 punti, da imbattuti e con dieci vittorie e otto pareggi. Nelle diciotto partite fin qui giocate inoltre, l’Amerina può vantare la miglior difesa e la miglior differenza reti del campionato.

Nella quarta giornata di campionato giocata all’Adelaide, il Del Nera di arrese ai bianco azzurri dovendo constatare al termine dei novanta minuti, il risultato di 1-4 per gli ospiti. Dopo il vantaggio dell’Amerina avvenuto grazie ad una distrazione difensiva al 4’, il Del Nera con La Penna al 14’ riesce a ristabilire la parità grazie ad un calcio di rigore. Al 24’ però, la squadra di casa si trova ancora sotto di una rete e un minuto dopo la segnatura rimane in dieci uomini. Il risultato acquisito e la superiorità numerica, offrono la possibilità all’Amerina di giocare in tranquillità, smettendo di proporsi in avanti e rimanendo in attesa delle azioni offensive dei padroni di casa per poi pungere di rimessa. Proprio da due contropiedi, nati nel tentativo del Del Nera di poter raddrizzare il risultato, scaturiscono gli altri due gol della formazione ospite, la quale comunque fino al 60’ non aveva dimostrato il divario tecnico che tutt’ora la caratterizza.

Con motivata presunzione, anche se con il beneficio del dubbio, il Del Nera è stato classificato dal tecnico amerino in una recente intervista, formazione con la quale nel girone di ritorno, non è necessario tenere “la guardia alta”. Sicuramente il Del Nera oggi ha come unico obiettivo quello della salvezza, evitando in primo luogo la retrocessione diretta, per secondo quello di poter partecipare ai play out. E’ altrettanto vero che i punti da guadagnare non passano di certo da Amelia o Spoleto, ma tutti sanno che nel mondo del calcio, nulla deve essere dato per scontato, soprattutto quando si gioca con squadre che oramai non hanno moltissimo da perdere.

In ogni caso, come nelle migliori occasioni, il Del Nera invita tutti i propri sostenitori alla gara presso gli impianti sportivi Pagliaricci in località Paticchi ad Amelia domenica 28 Gennaio alle ore 14.30. A dirigere l’incontro sarà il signor Xhino Rushani della sezione di Terni. Vi aspettiamo numerosi e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_amerina_delnera.jpg

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire il proprio utilizzo e migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui: >>DETTAGLI<<