Ritorno alla vittoria: Del Nera - Arrone 2-0

Il Del Nera ritrova la vittoria dopo tre mesi e lo fa meritatamente sul proprio campo imponendosi per 2-0 contro l’Arrone. Partita già indirizzata nel primo tempo, chiuso con la doppietta di Mariani; seconda frazione più di contenimento e con il tris sfiorato diverse volte per la squadra di Mancini, mentre i ternani, tranne due punizioni dalla distanza, non hanno mai impegnato Sorato.

I primi minuti di gioco passano con le due formazioni che si studiano in campo, ma con i padroni di casa più offensivi e capaci di guadagnare il primo corner già al 2’ minuto di gioco. Al 6’ Paris sfrutta un calcio piazzato per mettere in area un bel pallone con la difesa ospite che respinge il pericolo; a recuperare la sfera ci pensa Gregori, la cui conclusione dalla distanza viene deviata ancora in angolo. Dalla bandierina dialogano Pieri e Paris, con quest’ultimo che crossa in area chiamando ancora alla respinta la linea arretrata ospite; sul rinvio arriva il nuovo acquisto Fabiani a concludere forte, con la palla che finisce al di fuori dello specchio della porta.

Le due azioni d’attacco solo il preludio al vantaggio del Del Nera che arriva al 7’ grazie al recupero a centrocampo e l’assist di Pieri per Mariani, quest’ultimo innescato dal compagno e bravo a beffarsi dell’uscita del n. 1 Liti con un pallonetto. Forti proteste degli avversari per la posizione di partenza di Mariani, il quale probabilmente era di poco al di là dei difensori amaranto, ma il signor Pecoro, senza dubbio alcuno, convalida il gol.

Al 12’ l’Arrone si fa vedere centralmente con il n. 10 Shahini, il quale dalla linea dei sedici metri  serve in diagonale il n. 11 Tafa: il ternano, in netta posizione di off-side, anche in questo caso non ravvisata dal direttore di gara, mette la palla sul fondo. Cinque minuti dopo, l’Arrone si sforza per arrivare ancora dalle parti di Sorato con il n. 9 Rizzi,il quale in solitaria prova a illudere la difesa del Del Nera e poi calciare debole sul portiere sanliberatese.

Il Del Nera con tranquillità si riporta in avanti e al 21’ guadagna una punizione dal limite corto sinistro dell’area di rigore: Gregori batte arcuato sul secondo palo, dove Mariani ben appostato, in spaccata infila per la seconda volta l’estremo difensore avversario, regalando al Del Nera il doppio vantaggio.

A soli tre minuti dal gol, il Del Nera riesce ad essere ancora pungente in avanti con il filtrante di Mariani per La Penna, il quale stavolta viene fermato giustamente dall’arbitro in fuorigioco. Al 43' sempre La Penna inventa dalla tre quarti un tiro in porta che impegna il portiere ospite in un difficile colpo di reni, che però salva la propria compagine dalla terza segnatura dei bianco celesti. A questa nuova azione l’Arrone non riesce a rispondere, arrivando quindi alla fine della prima frazione di gioco con il Del Nera meritevole del vantaggio e bravo a respingere con ordine e sul nascere i tentativi di attacco avversari.

Mister Malagoli inizia il secondo tempo con due cambi, ma fino alla mezz’ora del secondo tempo la partita non racconta emozioni degne di nota. Il Del Nera non ha motivo di spingere, mentre l’Arrone non riesce praticamente a costruire nulla. La prima conclusione arriva appunto al 75’, grazie alla punizione di Paris da trenta metri che non crea difficoltà a Liti.

Anche per il Del Nera inizia il valzer dei cambi, mentre l’Arrone arriva a calciare in porta all’79’ grazie ad una punizione dai venticinque metri che Sorato blocca senza difficoltà. A dieci dal termine, dopo ulteriori cambi, l’Arrone cambia modulo, rimanendo in tre dietro e avanzando sulla linea degli attaccanti il n.6 Fortunati. La disposizione tattica appena comandata da mister Malagoli, in cerca almeno del gol della bandiera, favorisce un veloce contropiede del Del Nera all’82’, con Mariani ben servito da La Penna sulla tre quarti di sinistra. il centravanti sanliberatese in progressione in area, manda a vuoto il n. 2 Rossetti ma poi, solo davanti a Liti, colpisce malissimo il pallone e fallisce la tripletta.

Un minuto dopo, è lo stesso Mariani a liberare Paris in inserimento, ma la sua conclusione trova la deviazione in angolo di un giocatore ternano. Il Del Nera esaurisce i cinque cambi nei cinque minuti finali, dove va ancora vicino alla terza segnatura con Laurenti pescato da Settimi sulla linea dei sedici metri, la cui conclusione impegna ancora Liti in angolo.

Nel primo dei cinque minuti di recupero, l’Arrone tenta di accorciare le distanze con una seconda punizione dai venticinque metri, ma la conclusione del n. 13 Martini finisce di poco fuori alla sinistra di Sorato. Durante il restante tempo di extra time comandato dal signor Pecoro, il Del Nera riesce a tenere lontani dalla propria area gli avversari in maglia amaranto, guadagnando così la seconda vittoria stagionale e tre punti importantissimi per questo inizio girone di ritorno.

La vittoria odierna ha visto sicuramente il Del Nera superiore agli avversari, i quali comunque non si sono dimostrati quasi mai grintosi e capaci di affondare per poter recuperare il risultato, risultando meno battaglieri rispetto alla prima gara di campionato. Vittoria in ogni caso meritata e che paga per gli sforzi che la rosa sanliberatese ha fatto durante gli allenamenti nella sosta natalizia. I tre punti fanno certamente morale, ma la strada verso la salvezza è ancora molto lunga.

Questi gli altri risultati della 16^ giornata:

BM8 SPOLETO - REAL AVIGLIANO 2-1
Marcatori: 38'pt Rustani (B), 6'st Martellotti (A), 43'st Donati (B)
 
GS ALVIANO - COLONIA 1-1
Marcatori: 12'pt Montegiove (C), 7'st Fortunati (A)
 
GUARDEA - 4 CASTELLI VALNERINA 1-3
Marcatori: 5'pt Sensini (G), 45'pt Fedeli  (V), 16'st Cariani (V), 48'st Scocchetti (B)
 
SANGEMINI - AMERINA 2-3
Marcatori: 30''pt, 44'pt Cirillo (A), 20'pt Migliaccio (A), 30'st e 45'st Isidori (S)
 
STRETTURA 87 - AMC 98 0-1
Marcatori: 15'st Ceccarelli (A)
 
SUPERGA 48 - NORCIA 1-1
Marcatori: 3'pt Artan Gjata (S), 30'st Petrangeli (N)
 
TERNI EST - LUGNANO IN TEVERINA 1-1
Marcatori: 41'st Di Patrizi (T), 44'st Sensini (L)

Per vedere le formazioni e i dettagli della partita, clicca qui >>DETTAGLI<<

 post_delnera_arrone.jpg

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire il proprio utilizzo e migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui: >>DETTAGLI<<