14^ Giornata: Colonia – Del Nera

Per la penultima giornata di andata, il Del Nera affronterà il Colonia in una trasferta che da sempre è stata classificata come una delle gare più difficili del campionato. Il terreno di gioco piccolo, polveroso d’estate e fangoso e ghiacciato in questo periodo, renderà la partita una battaglia maschia e soprattutto fisica.

La formazione amaranto, che non gode anch’essa di ottima salute occupando solo una posizione in più rispetto al Del Nera, beneficia perlomeno di 6 punti di vantaggio in classifica, i quali a fine campionato, se arrivassero a dieci, escluderebbero addirittura la formazione sanliberatese dai play-out del girone.

Mister Serpericci, da lungo tempo sulla panchina del Colonia, ha ottenuto ad oggi tre vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte, segnando complessivamente 16 gol e subendone soltanto 19, facendo del suo campo un punto di forza. Al “Massimo Contenti” le uniche squadre a uscirne indenni sono state l’Alviano nella prima giornata di campionato e la capolista Superga 48; gli amaranto sono riusciti a fermare sul pareggio invece Norcia e Amerina e a fare risultato pieno con Real Avigliano e Lugnano in Teverina, totalizzando quindi 8 dei 13 punti attuali. In campo avverso invece, il Colonia ha ottenuto due pareggi con Arrone e Terni Est, mentre è riuscita a battere domenica scorsa lo Strettura 87; inoltre è stata sconfitta da Bm8 Spoleto, Guardea, 4 Castelli Valnerina e AMC 98.

Una classifica cortissima, che vede play out e play off distanti al momento solo 7 punti, sarà uno dei motivi per il quale il Colonia cercherà di fare risultato con una delle due formazioni più bistrattate del campionato. Come il Del Nera infatti, che al momento non è riuscito a tenere il ritmo delle formazioni che la precedono in classifica, c’è solo lo Strettura, con il quale la formazione di San Liberato condivide l’ultima posizione.

In casa sanliberatese, si registra una pesante crisi morale, la quale è aggravata dal pronostico di inizio campionato che prevedeva un percorso meno duro per gli uomini guidati da Daniele Mancini: di certo nessuno si aspettava di andare a fare una passeggiata, ma allo stesso tempo, le individualità di cui è composta la rosa bianco celeste, non avevano nemmeno lontanamente il presagio di dover lottare per rimanere vicini alla terz’ultima in classifica.

La partita di domenica sarà quindi l’ennesima prova di forza, un ulteriore banco per capire come e quando, ma soprattutto se, il Del Nera vuole tirarsi fuori da una situazione che appare deludente e rovinosa. Considerato poi che cadere ancora più in basso è più facile che rialzarsi, è necessario affrontare ogni partita come fosse la prima giornata di campionato, senza guardare alla classifica e alle conseguenze. Occorre mettere in campo, oltre le disposizione tattiche, la calma ma anche la voglia di portare a casa il risultato e la fiducia di poter far bene, perché scendere in campo con il dubbio, equivale all’aver perso in partenza.

La gara tra Colonia e Del Nera è prevista quindi per domenica 10 Dicembre con inizio programmato per le ore 14.30 presso il campo sportivo comunale “Massimo Contenti”, sito a Collelungo di Baschi, Frazione Colonia. (Posizione Google Maps). La direzione arbitrale sarà affidata al signor Simone Servili della sezione di Terni. Nonostante la distanza, invitiamo tutti i nostri amici a sostenerci in questa trasferta e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_colonia_delnera.jpg

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire il proprio utilizzo e migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui: >>DETTAGLI<<