10^ Giornata: Superga 48 – Del Nera

Per la decima giornata di campionato, il Del Nera è chiamato ad una missione impossibile sul campo della Superga 48, compagine dell'Alta Marroggia che guida la testa della classifica in coabitazione con l’Amerina.

I rosso blu guidati da mister Isidori, si presenteranno all’”Ivo Rutili” di San Giovanni di Baiano da imbattuti: infatti nelle prime nove giornate della stagione, dove hanno giocato in casa quattro volte con Lugnano, Terni Est, Strettura e Sangemini, non hanno mai fallito la vittoria. Nelle restanti cinque, la Superga conta altre tre vittorie sui campi di Norcia, Colonia e Arrone e due sconfitte in casa del 4 Castelli e del Real Avigliano. Alla formazione spoletina, la quale non ha ottenuto nessun pareggio dall’inizio dell’anno, possiamo contare inoltre il miglior attacco del campionato, ovvero 23 gol che fanno la media di 2,55 gol a partita, con 6 di questi infilati tutti in una volta allo Strettura.

Si profila quindi una gara assolutamente non facile per gli uomini di Petrarca e Mancini, i quali comunque provengono da tre risultati utili consecutivi. Anche se trattasi di pareggi, due di essi sono avvenuti con formazioni di calibro come Sangemini e BM8. Non dimentichiamo inoltre che la Superga, come hanno dimostrato il 4 Castelli e il Real Avigliano, non è una compagine insuperabile, anche se dalla sua avrà non solo il favore dei pronostici, ma anche il fattore campo, quest’ultimo considerato praticamente un forte inespugnabile. A far cadere questo incantesimo comunque, ci hanno pensato nelle ultime due gare casalinghe di coppa Primavera il Virtus Foligno e il Real Virtus: mentre la formazione folignate è risultata vittoriosa nella prima gara del quadrangolare, il Real Virtus appartenente al girone C, attualmente in testa al suo girone insieme al Bevagna, ha violato proprio mercoledì scorso, il rettangolo verde dell’Alta Marroggia imponendosi per 0-3 sui padroni di casa; a discolpa della Superga, c’è comunque da sottolineare che la formazione di Isidori, in seguito alla sconfitta per merito del Norcia nello stesso torneo, non avrebbe mai potuto passare il turno ed è quindi scesa in campo fortemente rimaneggiata.

Il Del Nera si sta preparando con la solita cura e il medesimo impegno di sempre: coscienti del fatto che in fin dei conti la classifica dopo nove giornate non è del tutto favorevole, esiste sempre la convinzione che questa non è poi così veritiera. Quanto affermato non riguarda solo il Del Nera, che comunque crediamo abbia delle potenzialità maggiori di quanto dicono i punti, ma è un discorso più ampio in riferimento ad una stagione verosimilmente anomala: difatti possiamo vedere che la zona play off e la zona play out si distanziano di soli cinque punti. E’ vero che oramai il campionato si sta man mano omogeneizzando facendo trasparire le formazioni più quotate per la vittoria finale, ma è altrettanto reale che se il Del Nera riuscisse a vincere due partite di fila, di colpo potrebbe saltare a metà classifica.

Come però predicato negli articoli passati, l’umiltà è la prima delle qualità che rendono una squadra forte e temibile. Insieme a questo e ad un briciolo di concentrazione in più che quest’anno il Del Nera ha dimostrato in rare occasioni, la formazione di San Liberato potrebbe da qui alla fine del girone di andata, trovarsi in una posizione di classifica certamente più comoda.

Per quanto riguarda la trasferta in questione quindi, Superga 48 – Del Nera avrà luogo domenica 12 Novembre alle ore 14.30 e sarà diretta dal signor Manuel Raspati della sezione Foligno. Per chi volesse raggiungere il Comunale “Ivo Rutili” di San Giovanni di Baiano, può visualizzare il percorso di Google Maps cliccando QUI, oppure può impostare il proprio navigatore scrivendo il seguente indirizzo: Via Lenin, 15, 06049 Madonna di Baiano PG. Ci auguriamo la solita presenza dei nostri sostenitori e come sempre FORZA DEL NERA.

pre_superga_delnera.jpg

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire il proprio utilizzo e migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui: >>DETTAGLI<<